G7 AMBIENTE AD HALIFAX: IL MINISTRO COSTA ANNUNCIA DUE LEGGI SULLE PLASTICHE E GLI IMBALLAGGI

SerrgioCosta03Halifax

DUE LEGGI PER RIDURRE L’USO DELLE PLASTICHE CON INCENTIVI FISCALI E RIDUZIONE DEI CONSUMI.

IL MINISTRO HA POI ANNUNICATO PER IL 4 OTTOBRE L’INIZIATIVA “PLASTIC FREE” ALLA QUALE HANNO GIA’ ADERITO PIU’ DI 100 ISTITUZIONI.

In un video postato su Facebook il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha sintetizzato il suo intervento al G7 Ambiente che si sta svolgendo ad Halifax, sottolineando le iniziative promosse dal suo dicastero ed in particolare le due leggi in cantiere sulla tutela del mare, la riduzione dell’uso delle plastiche e degli imballaggi.

La prima legge, definita dal Ministro “Il salvAMARE“, per richiamare l’amore che si deve avere per il nostro mare, consentirà di iniziare questo percorso per tutelare il Mare Mediterraneo dalle plastiche facendoci aiutare anche dai pescatori. La norma affronterà anche il tema di togliere “non utilizzare” le plastiche monouso “usa e getta”.

C’è poi una seconda norma – ha continuato il Ministro – che andremo a realizzare e che ci aiuterà a ridurre il numero di rifiuti e significativamente i rifiuti di plastica. Perchè una norma da sola senza il completamento dell’altra non risolve il problema. Aiutare la filiera produttiva a non produrre imballaggi. Molti imballaggi sono di plastica e vorremmo ridurli utilizzando la logica del credito d’imposta. L’imprenditore diventa così un alleato cambiando la logica del sistema di tutela dell’ambiente facendo in modo che l’attività industriale non sia più antagonista dell’ambiente ma fare in modo che si “affratelli” con la tutela dell’ambiente. Dall’altra – la norma – cercherà in parte di indirizzare le scelte del consumatore con la leva fiscale per favorire l’acquisto di prodotti con vantaggi economici perchè hanno usato meno imballaggio.

Le norme avranno tempi diversi, perchè mentre ne stiamo completando una, abbiamo inziato a scrivere l’altra, ma nelle quali crediamo molto.

Il Ministro Costa ha poi annunciato per il 4 ottobre prossimo una iniziativa denominata “PLASTIC FREE” dichiarando che “per il Ministero significa molto perchè ormai abbiamo raggiunto oltre 100 adesioni di pubbliche amministrazioni in Italia e quindi significa che non siamo soli. L’importante è iniziare. Parliamo di Università, Regioni, Comuni e di altri Ministeri.

La cosa che mi è piaciuta di più è che ho chiesto che almeno i Ministri dell’Ambiente del G7 fossero “plastic free” e ho notato il compiacimento degli altri Ministri su questa proposta“.

Claudio Del Lungo

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Post collegati:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*