CoReVe

CoReVe

Co.Re.Ve. è il Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero dei rifiuti di imballaggio in vetro prodotti sul territorio nazionale.

Il Consorzio, che opera all’interno del sistema CO.NA.I. (Consorzio Nazionale Imballaggi), non ha fini di lucro ed è stato istituito dai principali gruppi vetrari italiani il 23 ottobre 1997 in ottemperanza al Decreto Legislativo 22/97 per:

gestire il ritiro dei rifiuti in vetro provenienti dalla raccolta differenziata;
predisporre le linee guida per le attività di prevenzione;
garantire l’avvio al riciclo del vetro raccolto;

In particolare Co.Re.Ve si occupa dell’informazione diretta al cittadino riguardante i temi del riciclo e recupero dei rifiuti in vetro e predispone il programma specifico di prevenzione con le linee guida per raggiungere gli obiettivi di riciclo.

A CoReVe aderiscono i produttori di vetro cavo meccanico per imballaggio e gli importatori, sia imbottigliatori sia grossisti.

Negli ultimi 10 anni grazie anche all’attività del Consorizio il riciclo di rottame di vetro proveniente da imballaggi è aumentato del 40% (450.000 tonnellate) e i Comuni serviti sono passati da 3.159 a 6.280, pari a 50,1 milioni di abitanti.