La prevenzione dei rifiuti nella UE – Status in 2013

L’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) ha presentato il Rapporto sui programmi di prevenzione dei rifiuti in tutta Europa nel 2013. La direttiva quadro sui rifiuti (2008/98 / CE) stabilisce un obbligo legale per Unione Europea (UE) gli Stati membri ad adottare programmi di prevenzione dei rifiuti entro il 12 dicembre 2013. L’Agenzia europea dell’ambiente (EEA) è stato chiesto di esaminare i progressi del ‘il completamento e l’attuazione dei programmi di ‘ogni anno. Questo rapporto presenta una prima revisione dei programmi di prevenzione dei rifiuti in tutta Europa.

Editore. Iscritto all'albo dei giornalisti della Toscana dal 1988. Consigliere di amministrazione della Cooperativa editrice Centro di Documentazione di Pistoia (1978-1981), Presidente Cooperativa Apitoscana (1983-1987). Fra i fondatori di Legambiente Toscana nel 1980. Consigliere regionale della Toscana dal 1990 al 2000. Assessore all'Ambiente della Regione Toscana dal 1995 al 2000. Presidente del CdA di A.E.R. - Ambiente Energia Risorse dal 2000 al 2004 Membro del Direttivo Nazionale della LIPU - Lega Italiana Protezione Uccelli dal 2002 al 2004. Assessore all'Ambiente del Comune di Firenze dal 2004 al 2009. Amministratore di Thesis Ambiente srl dal 2012.

Post collegati:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*