Scade il 20 Gennaio il Bando per richiedere contributi per la raccolta RAEE domestici

C’è tempo fino al 20 Gennaio 2016 per l’ ammissione e la selezione dei CdR dei RAEE che potranno beneficiare dello speciale Programma di contributi previsto dall ‘Accordo di Programma ANCI – Centro di Coordinamento (“Fondo 5 Euro/tonnellata premiata”).

Il nuovo Bando alimentato dal Fondo dispone di una somma pari a   983.464,78 Euro e si articola in tre Misure: oltre che per interventi già ultimati o non ancora realizzati i Comuni potranno infatti presentare la domanda anche per richiedere i contributi per la realizzazione di sistemi per la raccolta continuativa dei RAEE domestici sul territorio.

Le domande di ammissione al contributo dovranno essere predisposte e trasmesse esclusivamente online entro il 20 gennaio 2016, compilando l’ apposito  Modello di Domanda  disponibile nell ‘area riservata ai Sottoscrittori del portale del CdC RAEE (www.cdcraee.it) e fornendo   ugualmente mediante l ‘applicativo online   la ulteriore documentazione prevista.

Tutte le informazioni utili e il testo del Bando sono disponibili sui portali web di ANCI e del Centro di Coordinamento RAEE.

Potete scaricare la documentazione da qui

Editore. Iscritto all'albo dei giornalisti della Toscana dal 1988. Consigliere di amministrazione della Cooperativa editrice Centro di Documentazione di Pistoia (1978-1981), Presidente Cooperativa Apitoscana (1983-1987). Fra i fondatori di Legambiente Toscana nel 1980. Consigliere regionale della Toscana dal 1990 al 2000. Assessore all'Ambiente della Regione Toscana dal 1995 al 2000. Presidente del CdA di A.E.R. - Ambiente Energia Risorse dal 2000 al 2004 Membro del Direttivo Nazionale della LIPU - Lega Italiana Protezione Uccelli dal 2002 al 2004. Assessore all'Ambiente del Comune di Firenze dal 2004 al 2009. Amministratore di Thesis Ambiente srl dal 2012.

Post collegati:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*