6.500 euro di multa per aver abbandonato i rifiuti in autostrada

Depositare i rifiuti in autostrada era un’abitudine che alla fine gli è costata 6.500 euro.
E’ accaduto sull’autostrada A15, La Spezia-Parma dove venivano ripetutamente trovati rifiuti sulla corsia di emergenza, nelle scarpate e nei campi adiacenti l’autostrada .
Dopo numerose segnalazioni di automobilisti la polizia stradale di Pontremoli ha avviato delle indagini e dopo due mesi il responsabile è stato individuato.
Si tratta di un cittadino italiano di 51 anni residente a Licciana Nardi (in Lunigiana). L’uomo è stato scoperto grazie agli indizi lasciati proprio all’interno della sua spazzatura abbandonata e poi a seguito di pedinamenti.
La multa di 6.500 euro è stata contestata per danni all’ambiente.
Fonte: ANSA

Post collegati:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*