PUBBLICATI GLI ACCORDI BIOREPACK

Sono online da alcuni giorni gli accordi BIOREPACK e gli allegati tecnici e convenzione tipo.

Riportiamo qui di seguito i documenti scaricabili in PDF:

In base all’Accordo ANCI-Biorepack, il Consorzio sottoscrive le convenzioni con le Amministrazioni locali – o su delega di queste ultime con i gli Operatori del servizio di raccolta ovvero con gli Operatori degli Impianti di trattamento organico – che si impegnano a far raccogliere, trasportare ed avviare a riciclo i rifiuti d’imballaggio in bioplastica compostabile conferiti dai cittadini assieme alla frazione umida urbana. A fronte della quantità dei rifiuti di imballaggio in bioplastica compostabile che i singoli convenzionati avviano ad effettivo trattamento (riciclo organico) nonché della qualità della frazione umida urbana, Biorepack riconosce distinti corrispettivi economici a copertura dei seguenti costi di gestione:

  • della Raccolta differenziata
  • del Trasporto
  • del trattamento (Riciclo organico)

Le convenzioni tra BIOREPACK e i Comuni italiani, o gli Operatori delegati, prevedono inoltre:

  • L’esecuzione di analisi merceologiche della frazione umida urbana raccolta per determinare l’evoluzione quantitativa, ovvero la percentuale di rifiuti in bioplastica compostabile inclusa, e qualitativa, ovvero la percentuale di MNC (Materiale Non Compostabile) inclusa.
  • Il supporto attraverso strumenti di comunicazione dedicati ai singoli bacini di raccolta per sensibilizzare ed educare l’intera cittadinanza ad una corretta raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio in bioplastica compostabile assieme ai rifiuti umidi urbani.

L’Allegato Tecnico Bioplastiche compostabili è valido dalla sua sottoscrizione, avvenuta il 20 ottobre 2021, e sarà valido sino alla sottoscrizione del nuovo Accordo di Comparto previsto dal comma 5 dell’art. 224 TUA.

Scarica gli altri documenti in PDF:

Come convenzionarsi

Le Amministrazioni locali – o su loro delega gli Operatori del servizio di raccolta ovvero gli Operatori degli Impianti di trattamento organico possono richiedere la sottoscrizione della Convenzione trasmettendo una richiesta formale al Consorzio Biorepack all’indirizzo PEC biorepack@legalmail.it, allegando il Modulo Richiesta Attivazione Convenzione, completato dei dati e delle informazioni richieste.
Scarica il modulo per attivare la Convenzione:

Retroattività

Ai soggetti legittimati che richiederanno il convenzionamento entro 60 giorni dalla stipula dell’Allegato Tecnico (ndr. 20 ottobre 2021) e sottoscriveranno la Convenzione, saranno riconosciuti retroattivamente i corrispettivi di raccolta, trasporto e trattamento a far data dal 1° gennaio 2021.

Per poter beneficiare del riconoscimento retroattivo dei corrispettivi, il soggetto legittimato dovrà produrre le deleghe-sub deleghe sin da subito ovvero, al più tardi, entro 150 giorni dalla stipula dell’Allegato Tecnico. In ogni caso Biorepack procederà alla stipulazione delle Convenzioni esclusivamente rispetto ai territori per cui abbia ricevuto la delega-sub delega.

I Convenzionati dovranno inviare a Biorepack il rendiconto, avente ad oggetto tutti i conferimenti effettuati dal 1° gennaio 2021 fino alla richiesta di stipula della Convenzione, e la dichiarazione di veridicità, redatti in conformità a quanto previsto all’art. 12 dell’Allegato tecnico ed utilizzando i modelli dedicati.

Chi è Biorepack

Biorepack

Biorepack è il primo sistema europeo di responsabilità estesa del produttore (EPR) dedicato agli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile certificati UNI EN 13432.
Siamo il nuovo consorzio di filiera del sistema CONAI.

Il Consorzio, costituito ai sensi dell’art. 223 del D.Lgs. 152/2006, opera su tutto il territorio nazionale e garantisce il ritiro, la raccolta, il recupero e il riciclo organico dei rifiuti di imballaggio in plastica biodegradabile e compostabile assieme alla frazione organica umida dei rifiuti urbani.

Biorepack ha una personalità giuridica di diritto privato ed è senza scopo di lucro.

Post collegati:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*